www.libreriadelsanto.it

Cerca nel sito

"Er Prete", questo è stato per tutti il suo nome d'arte.

Un nomignolo al quale lui stesso era affezionatissimo; il suo nickname; un escamotage linguistico, tutto romano, per evitare di limitarsi ad un appellativo tanto importante, quanto riduttivo, come "padre" Guido.
Per rappresentarlo a pieno si sarebbe dovuto chiamarlo, a seconda delle circostanze, anche "madre" Guido, "fratello", "amico", "maestro" Guido. Troppo complicato per le giovani vite della Garbaltella e zone limitrofe.
Meglio "er Prete": semplice, diretto, indicativo del punto di riferimento che rappresentava per tutti i ragazzi dell'Oratorio e per i genitori che gli affidavano, con cieca fiducia, il tempo libero dei loro figli e nipoti.
Il mio Padre Guido è stato maestro di scienze e di vita che ha insegnato, con la stessa gioiosa e quasi infantile naturalezza, le stelle e la fede, il gioco e l'impegno, la metereologia e la geologia, l'amicizia e il servizio.
Il mio Padre Guido è una gemma preziosa custodita nel cuore, un'eredità da tramandare, una fortunata coincidenza o un dono di Dio.
Grazie di tutto Padre Gui'.

Fabrizio Mastrantonio

 

corso-aikikai

 

GRUPPO SCOUT ROMA 51

 

iscrizioni_scuola_calcio_2015-2016

 



fondo-speciale-pro-scuola

Notizie